Casa di formazione

 

 LA FORMAZIONE DELLA SUORA CSM
(dal Progetto formativo generale)


Nella nostra vita di speciale consacrazione ci ispiriamo a modelli carismatici molto cari all’Istituto e all’Ordine: la nostra venerata Madre Fondatrice, i Sette Santi Padri, Santa Giuliana e tutti i Santi e Beati della plurisecolare Famiglia dei Servi di Maria.
L’adesione piena e coerente alla chiamata del Signore, per seguirlo nella Via dei Consigli evangelici, nella famiglia della Suore CSM esige da noi una seria formazione, che ha lo scopo di:
• Favorire lo sviluppo integrale della persona secondo le esigenze della propria vocazione;
• Essere promotrici di fedeltà al carisma della Congregazione;
• Promuovere in particolare il senso della vera libertà, perché la risposta al Signore è tanto più autentica quanto più libera.

ACCOGLIENZA 

Coloro che desiderano condividere la nostra vita di preghiera, fraternità e missione, possono chiedere di iniziare un cammino di verifica vocazionale per discernere il progetto del Signore.
Tale periodo di discernimento può svolgersi con due modalità diverse di accompagnamento personale:
• incontri periodici con una suora responsabile dell'animazione vocazionale
• permanenza per un tempo concordato in una casa di aspirandato
In entrambi i casi sono previste esperienze comunitarie in una fraternità di CSM.
Le giovani che hanno concretamente verificato il loro progetto vocazionale e possiedono le qualità richieste dalla nostra vita di Suore Compassioniste Serve di Maria, vengono
inserite in un cammino più specifico.
 
 
 
 
POSTULATO

 E’ il periodo destinato a conoscere e sperimentare lo stile di vita delle      Suore Compassioniste.
La giovane insieme con la formatrice cerca di conoscere e di discernere se in questa famiglia trova la sua modalità di risposta personale alla chiamata del Signore.
 
 
 
 
 
 
 
                                     NOVIZIATO

È l'iniziazione alla sequela radicale di Cristo, povero, casto, obbediente, condotta in semplicità, nella fede, nella preghiera, nello studio e nel lavoro.
 
Ha la durata di dodici mesi, più un tempo di esperienze apostoliche, secondo i personali cammini formativi.
 
 
 
A conclusione di esso la novizia si consacrerà al Signore pronunciando i Voti di obbedienza, povertà, castità con la professione temporanea
 
 
IUNIORATO

È un periodo di cinque anni o più in cui la suora continua la sua formazione umana, spirituale, religiosa e professionale, si confronta con le esigenze della consacrazione e della missione vivendo in fraternità. Concluso il tempo dei Voti temporanei, la juniora, decisa a seguire per sempre il Signore, sarà ammessa alla Professione perpetua, atto pubblico ed ecclesiale: con essa la suora si inserisce liberamente e definitivamente nell’Istituto diventandone parte effettiva in tutti gli aspetti della vita della Congregazione.  
  
 

               FORMAZIONE PERMANENTE
 
Consiste nell’impegno personale e comunitario di vivere una progressiva e costante tensione per configurarci a Cristo. E’ rivivere nell’oggi, in comunione con le sorelle, l’esperienza vissuta dalla Madre fondatrice; cioè donare la propria vita per il bene dei fratelli e delle sorelle, soprattutto per i bisognosi e sofferenti: In questo slancio apostolico, missionario e carismatico, vogliamo imitare Santa Maria  sotto la Croce.


 

09/09/2010
Esercizi spirituali 2010


Il Signore lo guidò da solo, non c'era con lui alcun Dio straniero”

22/10/2007
Anniversari




21/10/2007
Corsi di formazione




21/10/2007
Professioni




22/09/2006
Noviziato




Copyright © 2018 Istituto suore compassioniste serve di Maria