Home page
martedì 12 dicembre 2017 - Fai diventare questo sito la tua Home Page Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti Contattaci


Home Page > La casa generalizia > Casa di formazione > Corsi di formazione > Formazione 2015

Formazione 2015

             La LETTERA APOSTOLICA  in domande  -                           un’ottima radiografia per la
                  vita personale e comunitaria


Una quarantina di suore provenienti dalle diverse comunità d'Italia, hanno partecipato al primo corso di formazione per l’anno 2015-2016 che ha avuto luogo presso la casa generalizia della Suore Campassioniste Serve di Maria, dal 3 al 6 dicembre 2015.

Tema: le Compassioniste verso il 2016.
Ha tenuto l’incontro padre Gianpaolo Boffelli, marianista il quale, ha presentato  “La LETTERA APOSTOLICA di papa Francesco emanata “ in occasione dell’ANNO della VITA CONSACRATA (30 novembre 2014 – 2 febbraio 2016).
Tanti sono stati gli argomenti e le sollecitazioni delle quali dobbiamo solo fare tesoro, in questo articolo  se ne riporta solo qualche stralcio.
Padre Paolo ha reso accessibile ciò che esponeva con la presentazione di schede di riflessione. Ha presentato i tre obiettivi:

Primo obiettivo: guardare al passato con gratitudine

E’ bene raccontare la propria storia, è indispensabile  conoscere  la scintilla ispiratrice

Secondo obiettivo:  vivere il presente con passione.

-“I nostri fondatori hanno sentito in sé la compassione che prendeva Gesù quando vedeva le folle come pecore sbandate senza pastore”.

-Il fascino delle origini  per un modello concreto di comunità “che, attraverso il riconoscimento della dignità di ogni persona e della condivisione del dono di cui ognuno è portatore, permetta di vivere rapporti fraterni”

Terzo obiettivo: abbracciare il futuro con speranza

-Non cedere alla tentazione dei numeri e dell’efficienza.

-La vita consacrata è nel “cuore” della Chiesa (locale) come elemento decisivo della sua missione. “Senza questo segno concreto, la carità che anima l’intera Chiesa rischierebbe di raffreddarsi, il paradosso salvifico evangelico di smussarsi, il «sale» della fede di diluirsi in un mondo in fase di secolarizzazione” (Paolo VI, Evangelica testificatio, n°3)

 

Le provocazioni di Papa Francesco ai religiosi e alle religiose

 In primis vivere il carattere di profezia della VR

“In effetti, il consacrato annuncia dei valori che il mondo tante volte ha perso o interpretato in modo non autentico e che egli può non solo difendere come dottrina, ma testimoniare con la sua vita” (João Braz de Aviz, Osservatore Romano, 30.11.2014,5)

Il valore della fraternità - Contro la “cultura dello scarto” (EG, 53 ss.).

-Il peso di anziani e ammalati campo fecondo per la fraternità ma anche testimonianza del valore della persona umana  in una mentalità  diffusa ed egoistica.

 

Il valore della predilezione per gli esclusi e i “vinti”

In uscita” “In periferiaà bisogni fattisi urgenti

In un contesto di minorità” Per uno nuovo slancio missionario.

La VR deve essere in prima fila nell’impegno dell’evangelizzazioneà vero dinamismo della realizzazione personale.

Preferenza dei “tempi” rispetto agli spazi” Il legame al mistero della povertà

“Occorre affermare senza giri di parole che esiste un vincolo inseparabile tra la nostra fede e i poveri. Non lasciamoli mai soli … Posso dire che le gioie più belle e spontanee che ho visto nel corso della mia vita sono quelle di persone molto povere che hanno poco cui aggrapparsi”EG, 48 e 7)

 

La provocazione alla gioia

Elemento indispensabile per vivere nel modo giusto la VR e la propria  consacrazione Evangelizzatori non con la faccia da funerale, tristi e scoraggiati, impazienti e ansiosi ma la cui vita irradi fervore.

L’incontro è terminato domenica 6 dicembre con la celebrazione eucaristica. L’omelia di p. Giancarlo sebbene incentrata sulla frase del vangelo odierno della II domenica di Avvento, “Preparate la via del Signore “ può considerarsi una sintesi di tutto ciò su cui si è parlato in questi giorni.

 



Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente
 
    Suore Compassioniste
  Serve di Maria

  via Appia nuova, 1009
  00178 Roma
  Tel. 067188210
  Fax 067181888
  curia@compassioniste.org
  P.I. 01068821006
 
Suore compassioniste serve di Maria - P.I. 01068821006 - Ver. 1.0 - Copyright © 2017 Istituto suore compassioniste serve di Maria - Privacy policy - Powered by Soluzione-web