Home page
martedì 17 luglio 2018 - Fai diventare questo sito la tua Home Page Aggiungi questo sito tra i tuoi preferiti Contattaci


Home Page > La casa madre > Eventi e celebrazioni > Presentazione del libro - La forza della preghiera

Presentazione del libro - La forza della preghiera

 

Il 14 aprile 2012 presso la casa Madre delle Suore Compassioniste Serve di Maria  a Scanzano  di Stabia, ha avuto luogo la presentazione del libro "Madre Maria Maddalena Starace, la forza della preghiera" di Tito Sartori.

L'evento ricade nell'anniversario del quinto anno della beatificazione di suor Maria Starace. L'incontro si è aperto con una breve preghiera. Al termine il  moderatore, Amedeo Francesco Mosca, dopo aver presentato i relatori,  ha invitato la madre generale suor Ermanna Luciano a porgere il suo saluto di benvenuto.

Ad essa hanno fatto seguito gli interventi dei tre relatori: padre Sergio  Ziliani priore della provincia SS. Annunziata dei Servi di Maria, padre Salvatore Perrella osm preside e docente della Facoltà Marianum e padre Tito Sartori  osm, postulatore della Beata e autore del libro, il quale ha sottolineato che - quando uno scrive un simile libretto ha di fronte delle condizioni che la casa editrice propone: primo non più di 12 facciate, secondo dalle 40 alle 60 foto. Se non si accettano queste condizioni la casa editrice respinge il testo. Questo testo va letto sotto questo duplice aspetto, è un testo letterario perché presenta la vita di madre Starace ed è quindi una scrittura come qualsiasi scrittura. Affianco al testo ci sono le foto, ho faticato a spiegare, a chi ha compaginato il libretto, che doveva aver un duplice aspetto: letterario e fotografico, indipendenti l'uno dall'altro in modo che chi guarda le foto percorre la vita della Starace in un senso, chi legge il testo la percorre in un altro senso. Sono paralleli ma non in contrasto. Ho sottolineato questo aspetto perché nel libretto ci sono foto che riguardano le varie case nel mondo, volevo far capire alla gente che legge il libretto, che l'opera di madre Starace ha avuto propaggine oltre oceano, arrivando in continenti che nessuno immaginava e tuttora prospera.

Conclude gli interventi  il dott. Coppola, assessore della cultura e in veste di delegato del Sindaco di Castellammare. Ringrazia dell'invito e sottolinea la loro viva partecipazione, dicendo: "L'amministrazione comunale, oggi, come cinque anni fa, vi è vicina ed è lieta di condividere con voi questa gioia". 

Al termine si è potuto ammirare il museo, dedicato alla Beata, allestito nei locali adiacenti al santuario.


Video



Salva questo testoSegnala ad un amicoStampaTorna alla pagina precedente
 
    Suore Compassioniste
  Serve di Maria

  via Appia nuova, 1009
  00178 Roma
  Tel. 067188210
  Fax 067181888
  curia@compassioniste.org
  P.I. 01068821006
 
Suore compassioniste serve di Maria - P.I. 01068821006 - Ver. 1.0 - Copyright © 2018 Istituto suore compassioniste serve di Maria - Privacy policy - Powered by Soluzione-web